Contenuto principale

Cartine geografiche amministrative dei Comuni,
delle Province e delle Regioni italiane
che riportano le suddivisioni delle ASL

28/03/2017

Le mappe professionali e le cartine geografiche sono oggetti di straordinaria utilità per diversi settori, se realizzate nel modo giusto e tenendo conto di tutte le sfide posta dalla cartografia moderna. In un'epoca dominata dai cosiddetti "big data", è difficile trovare degli interlocutori affidabili che possano offrire un'analisi approfondita del territorio in tutte le sue peculiarità, con soluzioni in grado di facilitare la visualizzazione e la pianificazione in ambito produttivo, industriale e logistico.
Per questo la grande professionalità di veri esperti dell’ambito cartografico come la Cartografica Visceglia, con una competenza che si basa su otto decenni di successi, diventa essenziale anche per organizzare le proprie attività economiche e gli investimenti, in modo da massimizzare l’efficienza e non sottovalutare la fondamentale variabile geografica.
Un esempio è costituito dalle mappe delle ASL, essenziali per ogni azienda farmaceutica che voglia operare una pianificazione commerciale attenta e ragionata, anche incrociate con altri dati come il codice di avviamento postale, le strade e così via.

Comune di Roma a colori ASL plastificata

Le ASL, o Aziende Sanitarie Locali, sono enti pubblici della Pubblica Amministrazione italiana il cui scopo è quello di erogare servizi sanitari. Derivano dalle vecchie USL (Unità Sanitarie Locali) e sono dotate di maggior autonomia dal 1992, in quanto direttamente dipendenti dalle regioni italiane e non a livello statale e centralistico, come invece accadeva prima. Si tratta dell'articolazione più nota e significativa per il Servizio Sanitario Nazionale, a cui fanno riferimento diversi organismi per la salute del cittadino.

Le ASL (che hanno questo nome in Abruzzo, Campania, Lazio, Liguria, Piemonte e Puglia, ma assumono denominazioni differenti in altre regioni) offrono una serie di servizi, come la fornitura di prodotti sanitari, di protesi o di dispositivi sanitari per alcune categorie di persone, prestazioni di riabilitazione, assistenza domiciliare, accesso alle case di riposo, vari tipi di assistenza e così via, il tutto con accesso diretto o tramite il medico di base.
Sono organizzate in servizi sanitari territoriali, dipartimenti e presidi ospedalieri, e sono ad oggi circa un centinaio o poco più nelle venti regioni italiane, con una competenza territoriale che spesso – ma non sempre – si rifà all’ambito provinciale. In particolare, i distretti in cui sono articolate le ASL oggi vantano una grande autonomia e la possibilità di gestire le risorse finanziarie in un regime di perfetta indipendenza, definendo le priorità d'intervento e contribuendo alla missione aziendale.

Provincia stradale di Roma ASL

Proprio la ripartizione della competenza delle ASL rende essenziale analizzare con cura il territorio di riferimento, soprattutto per le aziende farmaceutiche. Degli strumenti molto preziosi per tutti gli operatori del settore, in particolare per chi vuole organizzare una pianificazione commerciale attenta e mirata, per massimizzare il profitto della propria azienda farmaceutica e definire l'offerta in accordo con le realtà territoriali odierne.

Le carte geografiche con suddivisione ASL sono prodotti realizzati in vari formati e con diversi supporti, e come sempre quando si parla di Cartografica Visceglia dimostrano un’attenzione al dettaglio maniacale nonché una precisione straordinaria, oltre ad essere sempre aggiornate secondo le ultime novità amministrative. Queste carte geografiche con suddivisione ASL possono davvero rappresentare un aiuto indispensabile e vengono stampate su carta di altissima qualità o su altri supporti scelti dal cliente. In base alle esigenze di lavoro dell’acquirente, infatti, le carte Visceglia possono essere personalizzate, in bianco e nero o a colori, plastificate, con anche l’indicazione dei codici di avviamento postale, strade e così via, per un ventaglio davvero completo e una quantità di informazioni indubbiamente preziosa per gli operatori del settore farmaceutico.

Oltre alle carte geografiche singole con suddivisione ASL, la Cartografica Visceglia propone altri tipi di prodotto della medesima qualità, sempre rivolta a chi opera in questo settore, come gli Atlanti delle Province d’Italia su CD. Questo articolo comprende, su supporto informatico per una fruibilità ancora maggiore, tutte le 110 attuali province del Paese, i limiti comunali per ogni singola provincia e infine anche la divisione delle ASL con i vari distretti. Il software cartografico utilizzato per il CD, a dimostrazione della volontà di questa azienda storica di operare affidandosi alle ultime novità tecnologiche ma con la stessa precisione di sempre, è molto versatile. Tra le possibilità, c' è anche quella che permette di avere subito le cartine desiderate, con le funzionalità aggiuntive di colorare in modo diverso ogni singolo comune e di stampare le singole province, in scala 1:350.000.

Atlante delle Province d'Italia ASL Nord

Dietro le carte geografiche con suddivisione ASL c’è tutta la proverbiale qualità dell’Istituto Geografico Visceglia, che ormai da più di 80 anni, dall'intuizione del Prof. Vincenzo Visceglia, realizza pubblicazioni cartografiche di alta qualità per professionisti di ogni settore, dagli urbanisti agli ingegneri, dai responsabili di uffici comunali, industriali e turistici agli operatori di un'azienda farmaceutica, come in questo caso. Attenzione al dettaglio, solide basi scientifiche e un uso del mezzo informatico estremamente innovativo, in grado di soddisfare le attuali necessità di lettura del territorio, sono il biglietto da visita di questa azienda storica.

Contattando l'azienda si potrà avere subito un preventivo ed esprimere le proprie necessità di personalizzazione, in modo da non tralasciare nulla per arrivare al risultato desiderato.