100% Personalizzabile +39 06 5816427 Made in Italy

Contatti

CARTOGRAFICAVISCEGLIA
Via F. D. Guerrazzi, 15
00152 Roma
info@visceglia.it
Tel. +39 06 5816427

Partita Iva 09565210581 C.C.I.A.A. di Roma n. REA 787470

Carte personalizzate

Possiamo personalizzare qualsiasi cartina presente sul nostro catalogo sia nelle dimensioni che nei colori, anche per una sola copia. Possiamo inserire il vostro logo e altri simboli a vostro piacimento.

Inviateci una richiesta a info@visceglia.it sarete sorpresi dei risultati e dei costi.

Riconoscimenti

Cerca nel Blog

Planisferi o carte geografiche murali per arredare la casa

Planisferi o carte geografiche murali per arredare la casa

 (1)    0

  Blog I love maps

Le mappe murali sono senza dubbio fra i complementi d'arredo più eleganti, versatili e trendy. Qualsiasi sia l'ambiente da personalizzare, basta scegliere un planisfero, una cartina regionale o la mappa di un continente per risolvere al volo ogni problema di stile.

Gli arredi, si sa, da soli non sono in grado di rispecchiare in pieno gusti, caratteri e sensibilità: occorre quel "qualcosa in più" che parla di chi vive quel particolare spazio abitativo.

Ognuno di noi è un microcosmo fatto di storie, emozioni, ricordi e aspirazioni che lo strumento cartografico "giusto" è in grado di raccontare.

La cartina geografica preferita, infatti, può rappresentare allo stesso tempo uno stile, l'amore per una terra, la passione per la scoperta, un bel periodo della vita o un sogno ancora da realizzare.

In questa ottica, sono tanti gli aspetti della nostra personalità e del nostro vissuto che possono motivare la scelta di una carta geografica murale; non stupisce quindi come anche una sola di queste mappe possa abbellire e rendere "nostro" perfino il più anonimo degli ambienti.

Altra splendida prerogativa di planisferi e cartine murali è la flessibilità: lo stesso soggetto, infatti, può essere collocato indifferentemente in camera da letto come in soggiorno, nell'ingresso come nella camera dei ragazzi.

Planisferi o carte geografiche murali per arredare la casa

Uno dei trucchi per inserirlo in modo perfetto consiste nel prestare molta attenzione al formato: piccolo quando si desidera creare originali composizioni di tanti planisferi diversi, ideali, ad esempio, per valorizzare il vecchio secretaire del corridoio o la classica consolle dell'ingresso; maxi per il "pezzo unico" da appendere negli ambienti più "importanti" come il salotto, lo studio e la camera matrimoniale.

Occhio anche all'estetica: una cartina geografica murale dell'Italia a colori vivaci risulta particolarmente azzeccata nella cameretta dei ragazzi, dove svolge la triplice funzione di complemento d'arredo, supporto didattico e compagna di giochi; mentre una carta del mondo settecentesca è la giusta nota romantica per la stanza da letto o per il salotto.

In quest'ultimo caso, no problem se l'arredo della stanza è in stile contemporaneo: basta una cornice in metallo per trasformare immediatamente il planisfero antico in un elemento di design.

Chi invece non ama i contrasti opterà per una cartina murale in pendant con l'arredamento: moderna e molto colorata per un ambiente minimal, riproduzione d'epoca in abbinamento a mobili d'antiquariato.

E per chi adora cambiare spesso la disposizione di arredi e complementi? Niente di meglio di un planisfero "antichizzato", che riporta l'assetto geografico attuale in accattivanti tonalità seppiate: estremamente versatile, si abbina bene a tutti i contesti, ai quali dona un tocco di originalità sobria e raffinata.

 (1)    0

Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Captcha