Per informazioni tel. +39 06 5816427

Contatti

CARTOGRAFICAVISCEGLIA
Via F. D. Guerrazzi, 15
00152 Roma
info@visceglia.it
Tel. +39 06 5816427

Partita Iva 09565210581 C.C.I.A.A. di Roma n. REA 787470

Carte personalizzate

Possiamo personalizzare qualsiasi cartina presente sul nostro catalogo sia nelle dimensioni che nei colori, anche per una sola copia. Possiamo inserire il vostro logo e altri simboli a vostro piacimento.

Inviateci una richiesta a info@visceglia.it sarete sorpresi dei risultati e dei costi.

Riconoscimenti

Cerca nel Blog

Cos’è la geografia?

Cos’è la geografia?

 (0)    0

  Blog I love maps

Il termine "geografia" viene riferito a tutte quelle discipline che si occupano di rappresentare, descrivere e studiare la superficie terrestre e i fenomeni di natura fisica, biologica e umana ad essa correlati.

Gli studi di questo tipo affondano le loro origini in tempi molto remoti: i primi geografi, infatti, si ebbero fra gli egizi, i babilonesi e i più antichi popoli dell'India; fra i greci, fu Eratostene a sviluppare per primo i concetti di latitudine e longitudine.

Oggi, gli studi geografici hanno raggiunto un elevato livello di complessità, anche per motivazioni di ordine pratico: molti campi di studio, infatti, mirano ad approfondire le interazioni tra l'ambiente e la società al fine di minimizzare gli impatti negativi e migliorare la qualità della vita dei gruppi umani.

Si spiegano così le relazioni tra le moderne scienze geografiche e i vari settori dell'economia, dell'ecologia e della sociologia; per le stesse ragioni, il geografo odierno riveste un ruolo determinante nella soluzione delle problematiche ambientali.

Tra le altre attività svolte attualmente da questi studiosi ci sono i "sistemi computerizzati di informazione geografica" e la "cartografia".

Quest'ultima, spesso indicata per riassumere la geografia nel suo complesso, costituisce in realtà un "sottoinsieme" volto alla rappresentazione grafica della Terra su superficie piana o sferica.

Fusi di globo

Esattamente come la geografia, anche l'elaborazione delle carte geografiche ha raggiunto oggi un alto grado di complessità: non si limita, infatti, alla sola rappresentazione simbolica dei vari punti della Terra, ma fornisce su di essi differenti tipi di dati demografici, statistici, politici, culturali ed economici. Altri sottoinsiemi della geografia sono oggi:

- la "Geografia Fisica", che utilizza gli apporti delle scienze biologiche per studiare flora, fauna e caratteri fisici dei territori. Ne fanno parte varie discipline, come l'"idrografia" (studio delle acque), la "pedologia" (studio dei suoli), l' "oceanografia" (studio di mari e oceani), la "glaciologia" (studio dei ghiacciai), la "geomorfologia" (studio della forma della Terra), la "climatologia" (studio del clima) e la "geografia del litorale" (studio delle zone costiere);

- la "Geografia Matematica", volta alla misurazione della superficie e del moto terrestre rispetto al sistema solare. A questa branca appartengono la già menzionata cartografia, nonché la "geografia astronomica" (studio dei movimenti della Terra), la "geodesia" (studio del campo gravitazionale e dei fenomeni geodinamici) e la "topografia" (studio delle metodologie di rappresentazione dei diversi punti della Terra);

- la "Geografia Umana", ovvero lo studio della geografia nel suo aspetto economico, culturale, politico, sociale e psicologico. Questa disciplina, nelle sue varie componenti, si occupa di comprendere le modalità di adattamento dei gruppi umani al loro habitat: viene quindi distinta in "geografia politica", "geografia economica", "geografia sociale", "geografia urbana" e "geografia dell'innovazione".

 (0)    0

Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Captcha